DOCENTI

Il corpo docente dei programmi di formazione BMC® in Italia è coordinato da Gloria Desideri. Comprende insegnanti di grande esperienza provenienti dall’Italia e da altri Paesi. Inoltre, insegnanti di più recente formazione, anche se di lunga pratica BMC®, sono a turno invitati a insegnare e a contribuire alla ricerca e all’evolversi degli approcci didattici.

Gloria Desideri è Certified Teacher/Practitioner di Body-Mind Centering®, Infant Developmental Movement Educator (IDME) e docente IDME. Dal 2006, dirige in Italia i programmi di formazione BMC®®, organizzati da Leben nuova, unico centro in Italia autorizzato da The School for Body-Mind Centering®. Dal 2006 a oggi, Gloria ha formato diverse generazioni di educatori e operatori BMC®, curando inoltre l’attività di rete e sostenendo a livello personale e professionale allievi e colleghi nelle loro attività di applicazione del BMC®. Diplomata come Certified Teacher di Kinetic Awareness™ e Practitioner di Somatic Experiencing®, con un background di danzatrice professionista e coreografa (1977 – 1992), Gloria integra nel suo lavoro di libera professionista numerose pratiche somatiche e di movimento, e studi sul continuum corpo-mente. Ha una vasta esperienza di lavoro nel campo della disabilità infantile e con adulti con sintomi di stress post-traumatico. Ha collaborato con la ASL di Viterbo dirigendo progetti rivolti a bambini con gravi disabilità, alle loro famiglie e agli operatori del servizio. Gloria insegna in Italia e all’estero e svolge attività educativa, terapeutica e di consulenza per adulti e bambini.

Thomas Greil è un insegnante certificato di BMC® e un terapista del movimento somatico registrato (RSMT). Insegna BMCsm in programmi di certificazione in Europa e negli Stati Uniti dal 2003, ed è co-fondatore dell’associazione SOMA, autorizzata alla formazione in Francia. La sua passione per la ricerca sul movimento, sul tocco e sull’espressione corporea lo ha portato a interessarsi allo sviluppo neuromotorio in età evolutiva, ai modi in cui la gestualità e la percezione determinano gli ambienti in cui si svolge la vita, a livello emozionale, sociale e culturale. Il suo lavoro è particolarmente dedicato all’accompagnamento di famiglie con bambini con fragilità. Il progetto Making Connections che ha creato per sostenere le famiglie con bambini con bisogni speciali, comprende sessioni individuali, per bambini e genitori, e laboratori rivolti a genitori, professionisti e terapeuti nel campo della cura e dell’assistenza. Attualmente è in formazione come operatore JKA (Jeremy Krauss Approach). Insieme a Carla Bottiglieri ha fondato minima somatica, un nucleo di ricerca e di pratica somatica, che indaga forme di scambio e condivisione sulla conoscenza del corpo.

Jeanette Engler è nata a Solothurn e si diploma in danza e ginnastica a Zurigo, presso Ursula Kasics. Trasferitasi nel 1986 New York si occupa di Postmodern Dance, Releasing Technique, Conctact Improvisation, composizione e lavoro corporeo, Tai Chi Chuan e Aikido. In USA si diploma in Body-Mind Centering®, collabora con Susan Rethorst & Company, si esibisce in una serie di ‘a solo’. È con questo bagaglio di importanti esperienze che nel 1993 torna a Zurigo. Dal 1987 lavora a pièces di danza, in solo-preformance e in collaborazione con danzatrici, musiciste e artiste di film-video. Nel 1996 ha ottenuto il Premio di Danza del cantone di Solothurn. Jeanette Engler insegna Body-Mind Centering® presso i centri BMC® autorizzati, e in workshop e corsi di improvvisazione e danza, anatomia esperienziale, lavoro corporeo, sviluppo del movimento nella prima infanzia, organizzati autonomamente e in scuole di formazione e di aggiornamento professionale, in Svizzera e all’estero. Dà inoltre sessioni individuali ad adulti, bambini e bebè, basandosi sul BMC®, sulla terapia craniosacrale, il Somatic Experiencing® e la pratica di osteopatia.

Piera Teatini da quand’è nata — alla fine degli anni ’50, una domenica a mezzogiorno, c’era il sole e suonavan le campane — segue e serve l’intuizione che la creatività, per un sapiens o un sistema in salute, è una semplice secrezione naturale. Prima copywriter, quindi formatrice su temi di comunicazione e intelligenza emotiva, consulente e coach a orientamento somatico, ha studiato architettura e design, è Trainer di NLP dal ’92, Teacher di BMC® dal ’98, insegnante di Lichtenberger Methode per la Fisiologia Vocale Applicata dal 2009. Si affaccia ora all’età pensionabile col progetto di una Fondazione per la diffusione delle Arti e delle Scienze in età evolutiva. Canta appena può, ama l’uncinetto tunisino a doppia punta, vive nella nicchia più verde di Milano con un bel tenore, una giovanissima violoncellista, tre gatti e troppe, troppe, troppe lumache.

Anne Expert Certified Teacher/Practitioner di Body-Mind Centering®, Somatic Movement Educator (ISMETA).
Dal 2003 sviluppa e promuove i processi di embodiment attraverso progetti artistici, formazioni professionali e pratica clinica. Lavora con diverse compagnie di teatro e danza e ha condotto progetti performativi di Contact Improvisation a Lyon, France. Dal 2013, Anne insegna nei programmi europei di certificazione BMC®. In Francia ha sviluppato un suo training basato su pratiche somatiche e sul BMC®, oltre al Movimento Autentico e alla Contact Improvisation: “Matières, Arte Somatique” è indirizzato a professionisti del settore artistico, dell’educazione e della salute. Integra la inoltre la sua esperienza con studi di Aikido e pratiche di meditazione. Ha sviluppato una particolare sensibilità e profondo interesse per lo studio dell’embriologia e gli approcci biodinamici.

Olive Bieringa produce e promuove attività di danza, terapeutica e culturale. È cresciuta in Nuova Zelanda, ha studiato all’European Dance Development Center in Olanda ed ha completato i suoi studi in Performance e New Media alla Long Island University in Brooklyn, NY. È un’insegnante certificata di Body-Mind Centering® e di DanceAbility. Ha collaborato con vari performer, produce coreografie e cura eventi internazionali. I suoi scritti sono apparsi in numerose pubblicazioni online e in diversi libri. Con Otto Ramstad ha creato il BodyCartography Project la cui missione è valorizzare la materialità vitale dei nostri corpi e creare danze in paesaggi urbani e domestici, in contesti sociali e in natura. Il loro lavoro è radicato nelle pratiche somatiche, nell’impegno sociale e nel promuovere l’arte. Sono profondamente dedicati alla creazione di performance dal vivo che valorizzano i processi di embodiment, e le capacità di relazione e presenza.

Otto Ramstad ha conseguito un BA in ‘Danza, Improvvisazione e Immagine’ in Movimento, al Goddard College ed è un insegnante certificato di Body-Mind Centering®. Ramstad, con Olive Bieringa, co-dirige il BodyCartography Project, il quale indaga l’empatia e la fisicità dello spazio nei paesaggi urbani, domestici, selvaggi e sociali attraverso danza, performance, video e lavori di installazione. Le loro opere spaziano da assoli intimi per strada o sul palcoscenico, a grandi opere di danza di comunità in stazioni ferroviarie, cortometraggi sperimentali nei parchi nazionali, a lavori complessi per sito o palcoscenico tra installazioni di video e suoni.

È un’insegnante certificata di Body-Mind Centering® (BMCsm), una Terapista e Educatrice del Movimento Somatico™ registrata con ISMETA e un’educatrice del movimento in età evolutiva (IDME™). Si è inoltre formata in Terapia Cranio-Sacrale e Drenaggio Linfatico, e in diverse tecniche di New Dance, Action, Butoh, T’ai Chi, e Tango Argentino. Prima di dedicarsi completamente al BMC® ha svolto una carriera in legge con un dottorato di ricerca in giurisprudenza. Vive a Berlino (Germania), insegna a livello internazionale, principalmente in programmi di certificazione BMC® in tutto il mondo, ed è direttrice di tre programmi autorizzati BMC® e IDME – due in Europa (Slovacchia e Spagna) e uno in Sud America (Argentina). Nel suo lavoro, sia con adulti che con bambini, dare concretamente libertà a un’esplorazione non giudicante, promuovere la filosofia e la poesia del corpo sono diventati i punti al centro del suo lavoro. Per maggiori informazioni www.walburgaglatz.com.

Federica Antonelli è BMC® Practitioner/Teacher, danzatrice e artista del movimento, vive e lavora a Milano e a Bruxelles. Si forma in Italia, Stati Uniti e Belgio, specializzandosi in danza contemporanea, improvvisazione, teatro-danza. Coltiva un profondo interesse per la pedagogia, l’incontro inter-generazionale, e il lavoro sulle fragilità sociali e psicofisiche. Con la danza e l’educazione somatica, interviene in vari progetti di arte ed educazione, collaborando con scuole, case di riposo e associazioni che si occupano di infanzia e bisogni speciali. A Bruxelles ha co-fondato l’Associazione EMOVERE – expèriences en mouvement – per la creazione di spettacoli per la prima infanzia, la promozione di attività perinatali, il massaggio infantile, la consulenza all’allattamento, oltre a progetti inter-generazionali che coinvolgono bambini e anziani.

Laura Banfi, insegnante, performer, regista. Tiene percorsi di formazione e corsi di Contact Improvisation, DanceAbility®, Metodo Feldenkrais®, Body Mind Centering®, improvvisazione. Diplomata ISEF Lombardia, e presso Civica Scuola d’Arte Drammatica “P. Grassi” (MI) in teatrodanza, ha studiato tecniche di movimento, voce e teatro in Italia e all’estero. BMC® Practitioner/Teacher, Educatore di Movimento Somatico e del Movimento in Età Evolutiva. È Master trainer in DanceAbility® Teacher Orientation Courses. Ha partecipato a progetti finanziati dalla Commissione Europea ed è socia professionista della BMCA. Ha fondato l’Ass. Art. Cult. Il Cortile (Rho, MI). Socia fondatrice dell’Ass. di Promozione Soc. Kinesfera (Tuscania, VT) e del Coordinamento Lombardia Danza.

Dopo una formazione iniziale in danza classica, ha studiato e praticato danza contemporanea, contact-improvisation, tecniche release e approccio della voce secondo il metodo Roy Hart, in Italia e a Parigi. Ha lavorato con Michele Di Stefano, Lucia Latour, Kinkaleri, Claudia Castellucci/Socìetas Raffaello Sanzio, Jools Gilson-Ellis, Gaëlle Bourges, e collaborato con vari collettivi di artisti e attivisti (Nanopolitics, presque ruines, la compagnia teatrale brasiliana Ueinzz). Oltre ad essersi formata come Body-Mind Centering® Teacher, ha esperienza di varie pratiche somatiche: Feldenkrais, Rolfing, Continuum, Ideokinesis, e l’analisi del movimento secondo Hubert Godard. Carla è laureata in Lettere Classiche e Filosofia e ha conseguito un Master in Arti dello Spettacolo presso il Dipartimento Danza dell’università Paris 8. È stata membro del nucleo di ricerca “Somatiques et Politiques”, del Dipartimento Danza di Paris 8, e ha lavorato all’elaborazione di strumenti critici ed epistemologici per analizzare la somatica in stretto confronto con la filosofia della soggettivazione e delle norme. Collabora in qualità di BMC® Teacher con vari centri di formazione autorizzati.

Marcella Fanzaga è Teacher/Practitioner di Body-Mind Centering® e Infant Developmental Movement Educator (IDME), Terapista Occupazionale, Danzaterapeuta, Danzeducatrice®, coreografa e performer indipendente. Da molti anni pratica la ricerca espressiva, la danza contemporanea, il butoh e l’improvvisazione. Integra questa sua esperienza con il Body-Mind Centering® proponendo a bambini, ragazzi, adulti e anziani, anche con bisogni speciali e fragilità psico-fisiche, percorsi esperienziali e pratiche senso-motorie. A supporto delle professioni artistiche, educative e di cura, collabora con scuole ed enti di formazione professionale (Artemente-Milano, Biennale College di Venezia, C.I.M.D. Progetto Incubatore, Oscar Teatro-Milano) e di alta formazione e aggiornamento per educatori e professioni sanitarie (Assonidi, Percorsi Formativi06-Milano, Sperling-Uniateneo, Fondo per la non autosufficienza-Regione Molise, Istituto Cortivo-Padova). A Milano, conduce il Progetto Bimbinforma di cui è ideatrice, rivolto alla genitorialità e alla prima infanzia e svolge attività di consulenza individuale e personalizzata. È inoltre direttrice artistica di ArgommBIMBI-Creare l’Incanto e The Meeting Point-Under the Roof presso Argòmm Teatro, collaborando con artisti e studiosi di diverse discipline. In qualità di insegnante e assistente al coordinamento, collabora con Leben nuova, unico centro italiano autorizzato alla formazione in Body-Mind Centering®. È socia professionista della BMCA ed è iscritta all’albo dei Terapisti Occupazionali (ordine TSRM PSTRP anno 2019 n° 174).

Emanuela Passerini è Practitioner BMC® e Educatrice del Movimento Somatico, è presidente e docente dell’associazione Studio Bhumi che da dieci anni offre Yoga, BMC®, Gyrotonic®, Pilates a Milano.
Insegna Danza-® presso la ZonaK Spazio Teatrale ed è formatrice di attori e insegnanti di movimento in diverse città d’Italia. Ha una formazione in danza classica, danza contemporanea, teatro-danza, Danza Sensibile®, Orissi, Katak, acrobazie, Shaolin.
Dopo il master si è diplomata alla Civica Scuola Teatrale Pedagogica-sociale di Milano e poi al Teatro Tascabile di Bergamo. Per diversi anni ha collaborato come attrice danzatrice in compagnie internazionali e ha insegnato Danza e Teatro in strutture pubbliche a Milano.
Continua con curiosità e passione la sua ricerca sulle risorse creative ed espressive del movimento in campo artistico e pedagogico.

Maria Martinez Peñalba è Insegnante/Pratico certificato di Body-Mind Centering®, Educatrice del Movimento Somatico. Coreografa e insegnante di danza e yoga. Si è laureata in danza e composizione creativa ad Amsterdam presso la SNDO (School for New Dance Development). Ha anche una laurea in Filosofia Estetica.
Collabora a vari programmi di formazione per danzatori che insegnano i principi del movimento somatico e la sua applicazione alla ricerca creativa. Interessata alle forme di danza e alle pratiche energetiche orientali del Medio Oriente, ha creato il suo metodo integrando gli aspetti somatici e le espressioni contemporanee con le forme delle antiche tradizioni. Maria integra i principi del BMC® nelle varie discipline (danza, yoga e lavoro sul corpo) che insegna a livello formativo rivolto ai professionisti della danza e dello yoga e in campo educativo.

Eleonora Parrello si è laureata in Lingue e Comunicazione Sociale a Milano, si è formata in teatro e danza contemporanea in Italia, a Londra e a New York, dopo un decennio di formazione in Sensitive Dance® con Cinzia DeLorenzi nel 2009 ha incontrato l’approccio somatico di Body-Mind Centering®, diplomandosi come Educatrice del Movimento Somatico (PMI) nel 2012, Practitioner BMC® nel 2016 presso Leben Nuova e Teacher BMC® nel 2019. Ha lavorato con registi e coreografi nei campi del teatro danza, teatro per bambini, opera, come autrice di spettacoli in spazi aperti e in natura. Dal 2014 è ideatrice e responsabile di un progetto per l’integrazione del movimento somatico in ambienti acquatici e marini. Integra un percorso che attraverso la ricerca riconcilia l’ambiente somatico, artistico, educativo e interculturale, sia con gli adulti che con i bambini.

TRADUZIONE CONSECUTIVA

Tutti i corsi organizzati da Leben nuova sono in due lingue, italiano e inglese, con traduzione consecutiva.

Marcella Fanzaga è Teacher/Practitioner di Body-Mind Centering® e Infant Developmental Movement Educator (IDME), Terapista Occupazionale, Danzaterapeuta, Danzeducatrice®, coreografa e performer indipendente. Da molti anni pratica la ricerca espressiva, la danza contemporanea, il butoh e l’improvvisazione. Integra questa sua esperienza con il Body-Mind Centering® proponendo a bambini, ragazzi, adulti e anziani, anche con bisogni speciali e fragilità psico-fisiche, percorsi esperienziali e pratiche senso-motorie. A supporto delle professioni artistiche, educative e di cura, collabora con scuole ed enti di formazione professionale (Artemente-Milano, Biennale College di Venezia, C.I.M.D. Progetto Incubatore, Oscar Teatro-Milano) e di alta formazione e aggiornamento per educatori e professioni sanitarie (Assonidi, Percorsi Formativi06-Milano, Sperling-Uniateneo, Fondo per la non autosufficienza-Regione Molise, Istituto Cortivo-Padova). A Milano, conduce il Progetto Bimbinforma di cui è ideatrice, rivolto alla genitorialità e alla prima infanzia e svolge attività di consulenza individuale e personalizzata. È inoltre direttrice artistica di ArgommBIMBI-Creare l’Incanto e The Meeting Point-Under the Roof presso Argòmm Teatro, collaborando con artisti e studiosi di diverse discipline. In qualità di insegnante e assistente al coordinamento, collabora con Leben nuova, unico centro italiano autorizzato alla formazione in Body-Mind Centering®. È socia professionista della BMCA ed è iscritta all’albo dei Terapisti Occupazionali (ordine TSRM PSTRP anno 2019 n° 174).

Carol Berenyi è nata ad Akron, Ohio, USA; di origine ungherese, vive in Italia dal 1971. Pittrice di professione, ha esposto in varie gallerie in Italia, Germania e Svizzera. Linguista per natura, si è laureata in lingue moderne alle università di Pittsburgh e di Aix-en-Provence. I suoi interessi per le psicoterapie di indirizzo corporeo l’hanno portata a incontrare Silja Wendelstadt e a collaborare con lei alla fondazione del Centro Studi Eva Reich a Roma negli anni ’90. Per diversi anni, Carol ha poi tradotto nel programma di Thomas Harms, Emotional First Aid, un metodo di ispirazione reichiana per aiutare madri e neonati in crisi; e dal 2010 collabora come traduttrice nel Conscious Embodiment Trainings di Matthew Appleton. Nel 2006 inizia a collaborare con Leben nuova per la traduzione consecutiva dei corsi di formazione BMC® in Italia. L’impegno e l’entusiasmo di Carol nel sostenere l’evolversi di Leben negli anni e a tutt’oggi fanno di lei un’importante figura di riferimento, e non solo in quanto traduttrice, per la comunità BMC®-Leben, nazionale e internazionale.