Articoli

Sensazione, Emozione, Azione

 

Pubblicato da Epsylon Editrice e a cura del Team Editoriale di Leben nuova, è in uscita il libro Sensazione, Emozione, Azione – L’anatomia Esperienziale del Body-Mind Centering® seconda edizione italiana di Sensing, Feeling, and Action, di Bonnie Bainbridge Cohen, pubblicato negli Stati Uniti da Contact Quarterly nel 2012.

 

… tra le nostre motivazioni a intraprendere questa riedizione, c’è soprattutto il desiderio di mettere nelle mani del lettore un libro “corposo”, allo stesso tempo agile e avvincente, ora come saggio, ora come testimonianza storico-biografica o manuale didattico. Abbiamo mirato a un’integrazione tra contenuti e forme, così che non si perdesse mai il filo dell’esperienza, pur nella molteplicità dei temi e nello spaziare da un periodo storico all’altro della ricerca di Bonnie Bainbridge Cohen.

Nel libro “troviamo quindi testi nati come articoli divulgativi accanto a rielaborazioni di interviste, tracce di lavoro, percorsi di esplorazione, lettere ecc. La nostra sfida è stata rispettare questa originaria struttura eterogenea, in quanto espressione della vitalità di uno specifico metodo di lavoro, pur cercando allo stesso tempo di conferire al libro una forma unitaria, tale da renderlo maggiormente fruibile come testo di riferimento e di studio per coloro che desiderano addentrarsi in questo approccio.

Il libro è corredato all’inizio dai “contributi inediti di Francesca Beatrice Vista, coreografa e ricercatrice, e di Simone Cuva, neuropsichiatra infantile, che commentano alcuni aspetti del lavoro di Bonnie dal punto di vista dei rispettivi campi di attività e ricerca: la danza e lo sviluppo infantile.

L’Appendice comprende testi aggiornati su The School for Body-Mind Centering® e sul panorama globale dei centri di formazione e delle organizzazioni professionali legate al BMC. Segue un testo di Gloria Desideri che delinea l’evoluzione del BMC in Italia e il ruolo di Leben in questo processo. Troviamo quindi in chiusura una pagina di Piera Teatini, con una riflessione sulla condizione umana e sulle potenzialità del BMC a favore di un’identità degli esseri umani fondata sul senso di comunanza.

 

Dalla prefazione all’edizione italiana a cura del Team Editoriale di Leben nuova:
Gloria Desideri, 

Caterina Gottardo, 
Maria Corno

 

 

Prima presentazione del libro:
Milano, il 22 febbraio alle 18:30 presso la Fabbrica del Vapore – AiEP di Ariella Vidach

Se siete interessati a organizzare una presentazione nella vostra città, per favore, scrivete a info@lebensnetz.it e sarete presto ricontattati.

Per ordinare il libro o avere informazioni su dove acquistarlo, contattare Marcella Fanzaga a info@lebensnetz.it

Prezzo di copertina €38. Con Leben €34.

Eventi

Sistema Muscolare

Sistema Muscolare

9 giorni, 63 ore di lezione
2 giorni di pausa

Insegnanti: Thomas Greil, docenti da annunciare

I muscoli formano una rete tridimensionale estensibile che sostiene e muove in modo equilibrato la struttura scheletrica, fornendole le forze elastiche che muovono le ossa nello spazio. Ai tessuti che avvolgono la struttura scheletrica i muscoli danno contenuto dinamico.

È grazie al sistema muscolare che sentiamo nel corpo la nostra forza vitale, che diamo espressione alla nostra potenza e che ci impegniamo nel rapporto dialettico tra forze che resistono e forze che cedono.

Il corso comprende i seguenti temi:

  • Principi di carattere innovativo per il lavoro sui muscoli (inizio distale e prossimale del movimento, accoppiamento e corrente dei muscoli, muscoli A e B, i 4 stadi dell’azione muscolare, le 8 funzioni del muscolo);
  • Sviluppo della consapevolezza corporea relativa al movimento dei muscoli, fino al livello molecolare (actina e miosina);
  • Embodiment della funzione dei propriocettori (fusi muscolari e organo tendineo di Golgi);
  • Analisi dell’azione dei muscoli, presi singolarmente e in gruppi, in rapporto alla posizione assunta rispetto alla gravità;
  • Tecniche di rieducazione muscolare.

Per informazioni e iscrizioni scrivi a info@lebensnetz.it.

Vai alla descrizione del programma SME

IMPORTANTE!

  • Per iscriversi a un corso, è necessario l’invio di due documenti:
    1)  il modulo d’iscrizione debitamente compilato
    2)  la copia del versamento della caparra
    La mancata comunicazione dei suddetti documenti determina l’invalidità dell’iscrizione.
  • È possibile ottenere uno sconto di 50 € versando la caparra entro due mesi dall’inizio del corso. L’ultima data utile per ottenere lo sconto per questo corso è il 6 gennaio 2021.
  • Il saldo del corso deve essere tassativamente effettuato entro due settimane prima del suo inizio, ovvero prima del 20 febbraio 2021. In caso contrario, l’iscrizione verrà annullata.

INFO PAGAMENTO

Caparra: 50 €
Saldo senza sconto: 1215 €
Saldo con sconto: 1165 €

Sistema legamentoso e fasciale

7 giorni, 49 ore di lezione, 1 giorno di pausa

Insegnanti: Thomas Greil, Otto Ramstad, Eleonora Parrello

I legamenti tengono insieme le ossa, e così danno loro i limiti entro cui può avvenire il movimento. Coordinano e indirizzano le risposte muscolari, facendo da guida al percorso del movimento attraverso le ossa, assicurando così la precisione, la nettezza e l’efficienza necessarie all’allineamento e al movimento delle ossa stesse. Quando tutti i legamenti di un’articolazione sono attivamente impegnati, il movimento di quell’articolazione raggiunge un alto livello di precisione e può essere trasferito senza sforzo alle successive articolazioni.

Il corso tratta i seguenti temi:

  • Dare iniziativa al movimento a partire dai legamenti;
  • Facilitare nei legamenti la libertà di movimento, la resilienza, la forza e l’integrazione, utilizzando il tocco e la riorganizzazione dei pattern;
  • Liberare i legamenti dalle tensioni dei tessuti circostanti;
  • Integrare i legamenti rispetto ai corrispondenti piani fasciali.

Per informazioni e iscrizioni contattare info@lebensnetz.it.

Vai alla descrizione del programma SME

IMPORTANTE!

  • Per iscriversi a un corso, è necessario l’invio di due documenti:
    1) il modulo debitamente compilato
    2) la copia del versamento
    La mancata comunicazione dei suddetti documenti determina l’invalidità dell’iscrizione.
  • È possibile ottenere uno sconto di 50 € versando la caparra entro due mesi dall’inizio del corso. L’ultima data utile per ottenere lo sconto per questo corso è il 31 agosto 2020.
  • Il saldo del corso deve essere tassativamente effettuato entro due settimane prima del suo inizio, ovvero prima del 17 ottobre 2020. In caso contrario, l’iscrizione verrà annullata.

INFO PAGAMENTO

Caparra: 50 €
Saldo senza sconto: 945 €
Saldo con sconto: 895 €

 

Sistema dei fluidi

6 giorni, 42 ore di lezione, 1 giorno di pausa

Insegnanti: Gloria Desideri, Olive Bieringa, Eleonora Parrello

I fluidi sono il sistema di trasporto del corpo. Essi sottendono presenza e trasformazione, stabiliscono le basi per la comunicazione e mediano il fluttuare dinamico fra stati di attività e riposo, fra tensione e rilassamento. Le caratteristiche di ciascun fluido sono in relazione a differenti qualità di movimento, tocco, voce e stato mentale. Nel fare esperienza di queste relazioni si può adottare un approccio che parta dalle caratteristiche del movimento, dallo stato mentale o dalla funzionalità anatomica e fisiologica.

Questo corso comprenderà i seguenti punti:

  • Caratteristiche funzionali dei principali fluidi del corpo (il cellulare, l’interstiziale e il transizionale, il sangue, la linfa, il fluido sinoviale e quello cerebrospinale);
  • Saper distinguere le caratteristiche di determinati fluidi, esprimendole nel movimento e nel tocco;
  • Dare avvio al movimento a partire da ciascuno dei fluidi e dalla sua caratteristica qualità;
  • Individuare gli aspetti psicofisici relativi a ciascuno dei fluidi e la varietà di combinazioni tra loro;
  • Diventare consapevoli delle proprie affinità con i fluidi, riconoscendole ed esprimendole attraverso l’embodiment e in relazione con se stessi e con gli altri.

Per informazioni e iscrizioni contattare info@lebensnetz.it .

Vai alla descrizione del programma SME

IMPORTANTE!

  • Per iscriversi a un corso, è necessario l’invio di due documenti:
    1) il modulo debitamente compilato
    2) la copia del versamento
    La mancata comunicazione dei suddetti documenti determina l’invalidità dell’iscrizione.
  • È possibile ottenere uno sconto di 50 € versando la caparra entro due mesi dall’inizio del corso. L’ultima data utile per ottenere lo sconto per questo corso è il 22 maggio 2020.
  • Il saldo del corso deve essere tassativamente effettuato entro due settimane prima del suo inizio, ovvero entro l’8 luglio 2020. In caso contrario, l’iscrizione verrà annullata.

INFO PAGAMENTO

Caparra: 50 €
Saldo senza sconto: 810 €
Saldo con sconto: 760 €

Sistema nervoso

7 giorni, 49 ore di lezione, 1 giorno di pausa

Insegnanti: Gloria Desideri, Otto Ramstad, Marcella Fanzaga

L’esperienza avviene, in primo luogo, a livello cellulare. Il sistema nervoso, che è il sistema di registrazione del corpo, registra le nostre esperienze e le organizza in schemi (pattern). Inoltre, esso è in grado di richiamare le esperienze alla memoria e di modificarle, integrandole con pattern di altre esperienze precedenti. Anche se si può dire che il sistema nervoso è l’ultimo ad apprendere, tuttavia esso, una volta acquisito un sapere, non solo diventa il principale centro di controllo dei processi psicofisici, ma attraverso la creatività e il gioco è in grado di avviare il processo di apprendimento di sempre nuove esperienze. Il sistema nervoso sottende gli stati vigili di attenzione, i processi cognitivi e la precisione di un agire coordinato; costituisce inoltre la base percettiva su cui si fonda il nostro modo di percepire il mondo che è dentro di noi e quello esterno, nonché d’interagire con essi. Adottando principalmente un approccio esperienziale, in questo corso si acquisterà consapevolezza dei seguenti argomenti:

  • Distinguere le varie divisioni del sistema nervoso: centrale/periferico, somatico/autonomo, sensoriale/motorio;
  • Differenziare e integrare, da un punto di vista psicofisico, il sistema nervoso viscerale (enterico), i percorsi del parasimpatico e del simpatico, i nervi somatici;
  • Individuare e sciogliere eventuali blocchi incontrati nei percorsi dei nervi (cervello e midollo spinale, nervi del sistema autonomo, principali plessi somatici e autonomi e loro percorsi periferici);
  • Comprendere su quali principi si basa il meccanismo di inversione del nervo e quali metodi si possono usare per risolverlo;
  • Esplorare modi per bilanciare il sistema nervoso autonomo, inteso come indisturbato supporto di sottofondo ai movimenti volontari;
  • Come il movimento volontario esprima e veicoli all’esterno l’equilibrio del sistema autonomo.

Per informazioni e iscrizioni contattare info@lebensnetz.it.

Vai alla descrizione del programma SME

IMPORTANTE!

  • Per iscriversi a un corso, è necessario l’invio di due documenti:
    1) il modulo debitamente compilato
    2) la copia del versamento
    La mancata comunicazione dei suddetti documenti determina l’invalidità dell’iscrizione.
  • È possibile ottenere uno sconto di 50 € versando la caparra entro due mesi dall’inizio del corso. L’ultima data utile per ottenere lo sconto per questo corso è il 12 maggio 2020.
  • Il saldo del corso deve essere tassativamente effettuato entro due settimane prima del suo inizio, ovvero prima del 28 giugno 2020. In caso contrario, l’iscrizione verrà annullata.

INFO PAGAMENTO

Caparra: 50 €
Saldo senza sconto: 945 €
Saldo con sconto: 895 €